Ma che cos'è un piramidale??

Non aspettatevi di andare a fare un viaggio in Egitto, ragazzi! Quello che in vasca viene chiamato allenamento piramidale è ben altro che un momento di piacere!

Questa settimana abbiamo abbandonato un po la tecnica per fare qualche vasca in più, con una seduta che ha previsto un ALLENAMENTO PIRAMIDALE, appunto!
In sintesi, trattasi di una serie di ripetute con distanze differenti, che si possono fare partendo da una distanza breve a salire (es. 8x50 - 4x100 - 2x200) oppure a scendere (es. 1x800 - 2 x400 - 4x200).

Ieri sera è accaduto questo...
300 di riscaldamento
400 braccia stile con pull (ad ognuno di loro ho fatto prendere il tempo con il Garmin...dopo vi racconto l'esito...)
50 lento a rana o a dorso (anche sulla rana e sul dorso potremmo scrivere fiumi di inchiostro).
4x100 stile velocità 70% recupero 30"
4x50 stile velocità 70% recupero 20"
4x25 stile velocità 70% recupero 10"
50 lento a rana o dorso
200 stile nuotando con la massima spinta e il massimo allungo, con una breve pausa nel momento in cui un braccio è iper-esteso in avanti (mentre cerca l'appoggio) e uno è iper-esteso dietro al termine della spinta (se non dovesse essere chiaro, chiedetemi).
2x25 stile uno lento e uno veloce, mantenendo però una nuotata fluida.
50 lento a dorso o rana.

Allora: si vuole a tutti i costi indossare questo enorme Garmin al polso, che pesa come un piombo, con il quale rischi di fare del male a quello che ti passa accanto se lo sfiori con il braccio...ma va bene: faccio la brava e dico "Stasera Garmin ok".
E chiedo loro di prendere il tempo dei 400 braccia stile, cosa che un normalissimo cronometro è in grado di fare, no?
Con questo magico Garmin, che dovrebbe anche fare il cappuccino, il risultato è stato un disastro: Alberto mi dice il tempo, Fabio si è perso boh, Fra ha la media sui 100 ma non il tempo totale, Nico e Giala non combaciano i tempi.
Domanda: MA A COSA VI SERVE QUESTO OGGETTO???
La prossima volta, portate questa:



In ogni caso, bravissimi come sempre, bel lavoro: migliorate ogni volta di più! Direi: un sorriso per la stampa:

Il gruppo dopo l'allenamento.
Tante bolle a tutti, alla prossima!
Federica

Post popolari in questo blog

27 km di Pensieri...

Ironman? No, Iron-woman!

Borgonuoto ai 49° Campionati di Nuoto Uisp - Riccione