Stasera tutti al cinema!

Ebbene sì: ci siamo concessi una pausa e mercoledì sera siamo andati al cinema 😃
Però un cinema tutto particolare e composto da un cast davvero unico! 
Attori presenti: La Fra; Lo Zio Albi e Lo Zio Ale.
Registi a terra: Marco e Candido.
Regista subacquea: Chicca.

E che film! Desiderosi di sapere il titolo? Ebbene: 

"Come nuotiamo: guardarsi, correggersi e migliorare". 

Volti preoccupati mentre spiego!
Ora spiego tutto meglio: dopo il classico allenamento questa sera con una Go-Pro abbiamo effettuato delle riprese subacquee con lo scopo di vedersi durante la nuotata e capire quali potessero essere gli errori e le piccole imperfezioni e come poterle correggere in modo autonomo. 
In uno sport come la danza, la ginnastica o il ballo nelle palestre ci sono sempre enormi specchi nei quali potersi osservare per capire se il nostro corpo si trova in una posizione corretta, eventualmente correggersi e vedere quanto siamo "belli e coordinati" mentre svolgiamo un esercizio o un passo di danza.
Purtroppo in piscina non abbiamo il fondo a specchi 
( nonostante sarebbe molto utile) e il nostro riscontro è solo l'allenatore che ci guarda dal bordo vasca e ci può correggere gli errori.
Per quanto queste correzioni possano essere utili, non potranno mai avere un risultato pari a quello che abbiamo se qualcuno ci fa un filmato e ce lo fa vedere.


Ci siamo tuffati e abbiamo fatto:
- 300 soliti di riscaldamento;
- 4 x 25 stile mezza vasca solo gambe e mezza stile completo come attivazione;
- Piramidale: 400 + 200 + 100 + 50 stile; al dimezzare della distanza doveva aumentare la velocità.
- 100 stile solo braccia ma senza pull, tenendo le gambe ferme e cercando il galleggiamento;
- 200 stile lento.

Poi le riprese!
Un filmato ciascuno in due momenti differenti - se avessi avuto le bombole sarebbe stato tutto più semplice - a stile libero. Eccone un esempio!


Posterò gli altri video sul mio Profilo FB, restate connessi per non perderli. Anche questa volta il concorso migliore attrice protagonista lo ha vinto...La Fra!

Dimenticavo i compiti a casa: guardate il vostro video con attenzione, analizzate le eventuali imperfezioni, trovate le soluzioni per risolverle e poi...allenatevi, allenatevi e ancora allenatevi.

Buona serata a tutti e alla prossima!

Vostra Federica

Post popolari in questo blog

Nuotiamocisopra presenta: Allenamento e Alimentazione.

Storia di un bimbo di 5 anni.

Corso di aggiornamento: Alimentazione con nuoto.